Iniziativa realizzata con il contributo di:
Tinca arrosto

Prendere le 2 tinche, e incederle lateralmente producendo dei piccoli tagli.

Inserire nei tagli un battuto di aglio e rosmarino, salato e pepato.

Inserire un po' di battuto anche dentro la pancia, e insaporire la tinca con olio e succo di limone.

Ungere con dell'olio una teglia da forno, adagiare le tinche ed infornare.

Cuocere per circa un'ora.

Se occorre, durante la cottura aggiungere un bicchiere di vino bianco. La tinca cosi preparata può essere cotta anche sulla brace.

Variante tinca ripiena

Altro modo di preparare questo pesce è quello di riempire la pancia della tinca con pane grattugiato, condito con olio e limone. A piacere si può aggiungere anche formaggio grattugiato.